Il 17 settembre 2007 il Comune di Bollate ha deliberato la costituzione di Gaia Servizi Srl, una società pubblica, inalienabile e completamente di proprietà comunale, con l’obiettivo di accelerare e rendere più efficiente la politica di investimento del Comune e di sviluppare nuovi servizi di qualità a favore del territorio comunale.

Fin dal principio, la scelta della costituzione di Gaia Servizi Srl andava incontro alle esigenze comunali, dotando l’Amministrazione di uno strumento operativo in grado di coniugare rapidità, efficienza ed efficacia dell’agire imprenditoriale al pratico bisogno di produrre risultati, evidenze, fatti in un contesto di piena tutela e valorizzazione della “cosa pubblica”.

L’inalienabilità di Gaia la fa quindi configurare come una società “cassaforte” pubblica, garante degli obiettivi di tutela e valorizzazione sempre e solo a favore dell’unico socio, il Comune di Bollate, facendo crescere il patrimonio di tutta la collettività nel tempo.

Le regole del gioco fondate sulla concretezza dei risultati ed i principi del controllo analogo sono la tutela massima della trasparenza e dell’efficacia, garantendo ai cittadini maggiori servizi a parità di costi che il Comune avrebbe comunque avuto, e al contempo mantenere, se non aumentare, la trasparenza.

Con la consapevolezza di essersi posti obiettivi di tale importanza, l’impronta aziendale darà la possibilità di introdurre in questo modello societario alcuni elementi essenziali, sia di natura tecnica sia di carattere culturale quali:

  • Condivisione dei valori dell’impresa
  • Valorizzazione della cultura di impresa
  • Accrescimento della cultura manageriale dei membri della struttura
  • Introduzione della gestione per obiettivi a tutti i livelli
  • Impostazione di un nuovo sistema informativo
  • Implementazione del sistema informatico integrato per la gestione


Le scelte gestionali societarie individueranno, nelle economie di mercato, di scala e di raggio di azione, il mezzo più adeguato per la realizzazione di un soddisfacente livello di redditività nel lungo periodo.

Il risultato ottenuto sarà il frutto del mantenimento dell’equilibrio economico e finanziario, esprimendo un quotidiano impegno sui valori di efficienza globale in tutte le risorse impiegate.